Buono Sano e Veloce video ricette del piatto unico


Articolo pubblicato il 19 Novembre 2020 in Biodistretto Colli EuganeiDegustazioni

Buono Sano e Veloce è la proposta del Biodistretto Colli Euganei nell’ambito del progetto Territorio Bio di video ricette di un piatto unico con prodotti stagionali, sostenibili a km 0 realizzate da alcuni chef del territorio.
La proposta di video ricette parte dal desiderio di coinvolgere la comunità, le famiglie, le scuole e la ristorazione, in particolare quella scolastica, nella realizzazione di ricette semplici, buone e veloci da fare, evitando gli sprechi e con un apporto equilibrato nutrizionale. E’importante  per la preparazione dei pasti consumati da bambini e giovani siano rispettati i CAM Criteri Ambientali Minimi dove il biologico gioca un ruolo fondamentale per la salubrità delle pietanze servite nelle mense scolastiche. A questo riguardo il Biodistretto Colli Euganei sostiene la creazione di filiere alternative in grado di fornire alla ristorazione prodotti stagionali, sostenibili del territorio a km0.
I video sono pubblicati ogni 10 giorni e diffusi tramite il canale you tube di territori Bio, misura finanziata da PSR per la promozione dei valori del biologico nel distretto dei Colli Euganei e nella Venezia Centro Orientale.
Tra gli chef:  Barbara Calaon – Bacco e Arianna (Vo’), Andrea Cesaro – Istituto Manfredini di Este, Mauro Cristofanon – Il Bastione (Rovolon), Valentina Ongaro – Al Peraretto (Cinto euganeo).
Il progetto Buono Sano e Veloce è in collaborazione con i comuni sostenitori di Baone, Cinto Euganeo, Este, Rovolon e Vo’ e il Parco Regionale dei Colli Euganei, i partner Gal Patavino e Dipartimento Tesaf Università di Padova.
Visualizza il video di presentazione del progetto
Visualizza la prima video ricetta a cura di Barbara Calaon Bacco e Ariana (Vo’)
“Crostatine di frittata con zucca , crema di fagioli e nuvola di ricotta fresca”
Visualizza la video ricetta a cura di Mauro Cristofanon Il Bastione  (Rovolon”
“Mini Hamburger alla Padovana”
Guarda la rassegna stampa del progetto Buono Sano e Veloce
Il Gazzettino di Padova
Il Mattino di Padova